venerdì 6 febbraio 2009

CIRCOLARE DEL 15.01.09 ISCRIZIONE SCUOLE

circolare n.4 del 15/01/2009 - scelta della sola lingua inglese al momento dell'iscrizione alla 1 classe della scuola secondaria di 1° grado
circolare n.4 del 15/01/2009

Si fa presente che l'art 3.1 della circolare ministeriale n° 4 del 15/01/2009 consente alle famiglie, al momento dell' iscrizione alla 1^ classe della scuola secondaria di 1° grado, la scelta della sola lingua INGLESE invece di inglese + altra lingua straniera, contrariamente a quanto in vigore fino allo scorso anno.
L'opzione è irreversibile e vale solo per l'inglese, non si può scegliere come unica lingua una lingua diversa dall'inglese.
Esiste una clausola per cui l'opzione è legata all'organico disponibile, per cui potrebbe darsi che non tutti i casi venissero accolti, è pertanto opportuno motivare la domanda facendo presenti le difficoltà legate allo studio delle lingue straniere in caso di DSA, contestualmente alla presentazione della segnalazione di dislessia.
N.B. l'articolo 3.1 della circolare riguarda tutti gli studenti , non solo quelli con DSA.

CM n 4 del 15/01/2009
art 3.1
In sede di iscrizione alla prima classe - e con il vincolo di non variare tale scelta per
l'intero corso della scuola secondaria di I grado - le famiglie possono chiedere che il complessivo
orario settimanale riservato all'insegnamento delle lingue comunitarie, per un totale
di cinque ore, sia interamente riservato all'insegnamento della lingua inglese, compatibilmente
con le disponibilità di organico ("inglese potenziato").
Le ore riservate all'insegnamento della seconda lingua comunitaria, nel rispetto
dell'autonomia delle scuole, possono essere utilizzate anche per potenziare l'insegnamento
della lingua italiana nei confronti degli alunni stranieri non in possesso delle necessarie conoscenze
e competenze in lingua italiana, nei limiti delle disponibilità di organico e in assenza
di esubero, a livello provinciale, di docenti della seconda lingua comunitaria.
QUI PER SCARICARE TUTTE LE PAGINE IN PDF

Nessun commento: