mercoledì 8 dicembre 2010

CONVEGNO DIS-LEGGE VIDEO E UN BREVE RIASSUNTO

Ciao,
per problemi di server hanno cambiato il link del video del convegno DIS LEGGE.
Ecco il nuovo link
CLICCA QUI VIDEO
Inoltre lo troverete nella sezione video dislessia.

Qui sotto un breve riassunto di chi è stato a Roma

DISLEGGE Prospettive Applicative della Legge sui DSA, promosso dall’AID in merito alla legge 8 ottobre 2010 n.170 in data 4 Dicembre 2010,
Il Dottor Ghidoni, membro del Comitato problematiche sociali AID ha parlato del processo formativo della legge (in allegato) i cui punti sintetici sono:
- l'individuazione precoce / sospetto di dsa (in attesa di protocolli regionali per questa parte) e alla consensus conference del 6-7 dicembre 2010 Roma;
- in caso di persistenza delle difficoltà la scuola DEVE segnalare alla famiglia per invio e redazione diagnosi;
- supporto didattico e personalizzazione didattica per il successo scolastico .
L’AID si sta impegnando su più fronti attraverso la propria presenza capillare sul territorio, attraverso interventi istituzionali, tecnici e attraverso le sedi territoriali con genitori, dislessici adulti, specialisti, tecnici e insegnanti. Siamo in attesa delle linee guida.
In questo periodo di transizione l’Avvocato Antonio Lupo (in allegato troverete anche il suo intervento), per quanto concerne le diagnosi, consiglia di
- recarsi al SSN;
- se il servizio SSN non da tempestivamente un appuntamento farsi consegnare una carta che dichiari i tempi lunghi del SSN;
- di presentare la diagnosi privata a scuola con una autocertificazione da parte del genitore (con allegata carta d’identità) dove dichiara che in riferimento all’articolo 3 della legge 170 data l’impossibilità di riprodurre con tempestività una diagnosi dal SSN in attesa si protocolla e consegna una diagnosi dello specialista privato.
L’AID a livello nazionale si impegna a sensibilizzare le istituzioni per risolvere con il buon senso questa problematica.

COMMENTO LEGGE PROF. GHIDONI PDF
SPUNTI INTERPRETATIVI DELLA LEGGE AVV. LUPO

Nessun commento: