giovedì 24 maggio 2012

REGIONE LOMBARDIA CALENDARIO SCOLASTICO ANNO 2012/2013

CIAO,
ORMAI SONO LE ULTIME SETTIMANE DI SCUOLA.
LA REGIONE LOMBARDIA HA GIA' IL CALENDARIO SCOLASTICO PER L'ANNO 2012/2013
VI INSERISCO IL LINK
http://www.istruzione.lombardia.gov.it/wp-content/uploads/2012/05/protlo4532_12dgr3318_18.pdf

REGISTRO ELETTRONICO PER VOTI.

HO TROVATO QUESTO PROGRAMMA. SERVE PER INSERIRE I VOTI DEI RAGAZZI, FA LE MEDIE, GRAFICI. SI PUO' MODIFICARE LE IMPOSTAZIONI. UTILE. FUNZIONA CON WINDOWS, MAC E LINUX. INSERITO NEL SITO PASSODOPOPASSO
https://sites.google.com/site/dislessiapassodopopasso2/aiuto/come-organizzare-studio/diario-e-registro-voti

lunedì 14 maggio 2012

ORDINANZA MINISTERIALE N. 41 DEL 11.05.2012 PER ESAMI STATO ART. 17 BIS PER DSA

E' USCITA LA CIRCOLARE RELATIVA AGLI ESAMI DI STATO 2012

CIRCOLARE N. 41 DEL 11.05.2012
PER RAGAZZI DSA ART. 17 BIS

COPIO QUI
O.M. MIUR 11.05.2012, N. 41LEGISLAZIONE E DOTTRINA
Istruzioni e modalità organizzative ed operative per lo svolgimento degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria di secondo grado nelle scuole statali e non statali. Anno scolastico 2011/2012.

Art. 17 bis - Esame dei candidati in situazione di DSA

1. La Commissione d'esame - sulla base di quanto previsto dall'articolo 10 del D.P.R. 22/6/2009, n. 122 e dal relativo DM n. 5669 12 luglio 2011 di attuazione della Legge 8 ottobre 2010, n. 170, recante Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico - nonché dalle Linee Guida allegate al citato DM n. 5669/2011, - considerati eventuali elementi forniti dal Consiglio di classe, terrà in debita considerazione le specifiche situazioni soggettive, adeguatamente certificate, relative ai candidati affetti da disturbi specifici di apprendimento (DSA), in particolare, le modalità didattiche e le forme di valutazione individuate nell'ambito dei percorsi didattici individualizzati e personalizzati. A tal fine il Consiglio di classe inserisce nel documento del 15 maggio di cui al DPR n. 323/1998 il Piano Didattico Personalizzato o altra documentazione predisposta ai sensi dell'art.5 del DM n. 5669 del 12 luglio 2011. Sulla base di tale documentazione e di tutti gli elementi forniti dal Consiglio di classe, le Commissioni predispongono adeguate modalità di svolgimento delle prove scritte e orali. Nello svolgimento delle prove scritte, i candidati possono utilizzare gli strumenti compensativi previsti dal Piano Didattico Personalizzato o da altra documentazione redatta ai sensi dell'art.5 del D.M. 12 luglio 2011. Sarà possibile prevedere alcune particolari attenzioni finalizzate a rendere sereno per tali candidati lo svolgimento dell'esame sia al momento delle prove scritte, sia in fase di colloquio. I candidati possono usufruire di dispositivi per l'ascolto dei testi della prova registrati in formati "mp3". Per la piena comprensione del testo delle prove scritte, la Commissione può prevedere, in conformità con quanto indicato dal capitolo 4.3.1 delle Linee guida citate, di individuare un proprio componente che possa leggere i testi delle prove scritte. Per i candidati che utilizzano la sintesi vocale, la Commissione può provvedere alla trascrizione del testo su supporto informatico. In particolare, si segnala l'opportunità di prevedere tempi più lunghi di quelli ordinari per lo svolgimento della prove scritte, di curare con particolare attenzione la predisposizione della terza prova scritta, con particolare riferimento all'accertamento delle competenze nella lingua straniera, di adottare criteri valutativi attenti soprattutto al contenuto piuttosto che alla forma. Al candidato potrà essere consentita la utilizzazione di apparecchiature e strumenti informatici nel caso in cui siano stati impiegati per le verifiche in corso d'anno o comunque siano ritenuti giovevoli nello svolgimento dell'esame, senza che venga pregiudicata la validità delle prove.

2. I candidati con diagnosi di Disturbo Specifico di Apprendimento (DSA), che, ai sensi dell'art.6, comma 6, del DM n. 5669 del 12 luglio 2011, hanno seguito un percorso didattico differenziato, con esonero dall'insegnamento della/e lingua/e straniera/e, e che sono stati valutati dal consiglio di classe con l'attribuzione di voti e di un credito scolastico relativi unicamente allo svolgimento di tale piano possono sostenere prove differenziate, coerenti con il percorso svolto finalizzate solo al rilascio dell'attestazione di cui all'art. 13 del D.P.R. n. 323/1998. Per detti candidati, il riferimento all'effettuazione delle prove differenziate va indicato solo nella attestazione e non nei tabelloni affissi all'albo dell'istituto.

3. Per quanto riguarda i candidati con diagnosi di Disturbo Specifico di Apprendimento (DSA), che, ai sensi dell'art.6, comma 5, del DM n. 5669 del 12 luglio 2011, hanno seguito un percorso didattico ordinario, con la sola dispensa dalle prove scritte ordinarie di lingua/e straniera/e, la Commissione, nel caso in cui la lingua straniera sia oggetto di seconda prova scritta, dovrà sottoporre i candidati medesimi a prova orale sostitutiva della prova scritta. La Commissione, sulla base della documentazione fornita dal consiglio di classe, stabilisce modalità e contenuti della prova orale, che avrà luogo nel giorno destinato allo svolgimento della seconda prova scritta, al termine della stessa, o in un giorno successivo, purché compatibile con la pubblicazione del punteggio complessivo delle prove scritte e delle prove orali sostitutive delle prove scritte nelle forme e nei tempi previsti nell'art. 15, comma 8. Il punteggio, in quindicesimi, viene attribuito dall'intera commissione a maggioranza, compreso il presidente, secondo i criteri di conduzione e valutazione previamente stabiliti in apposita o apposite riunioni e con l'osservanza della procedura di cui all'art. 15, comma 7.

Qualora la lingua o le lingue straniere siano coinvolte nella terza prova scritta, gli accertamenti relativi alla lingua o alle lingue straniere sono effettuati dalla commissione per mezzo di prova orale sostitutiva nel giorno destinato allo svolgimento della terza prova scritta, al termine della stessa, o in un giorno successivo, purché compatibile con la pubblicazione del punteggio complessivo delle prove scritte e delle prove orali sostitutive delle prove scritte nelle forme e nei tempi previsti nell'art. 15, comma 8. I risultati della prova orale relativa alla lingua o alle lingue straniere coinvolte nella terza prova scritta sono utilizzati per la definizione del punteggio da attribuire alla terza prova scritta.

giovedì 10 maggio 2012

DUE PERSONAGGI FAMOSI ITALIANI DICONO DI ESSERE DISLESSICI

CIAO HO TROVATO NEL BLOG DI DANIELE ZANONI LA CONFERMA DI DUE PERSONAGGI FAMOSI ITALIANI CHE DICONO DI ESSERE DISLESSICI OLTRE A FRANCESCO FACCHINETTI ORA BONOLI E MARIA TERESA RUTA

NUOVO SOFTWARE PER INCOLONNARE GRATUITO

VI SEGNALO QUESTO NUOVO SOFTWARE GRATUITO PER INCOLONNARE LE OPERAZIONI

IncolonnAbili è un software molto semplice che consente di generare etichette con le strutture di sottrazione. addizione e moltiplicazione. La novità più interessante sta nella "rivoluzione" imposta alle strutture classiche, in particolare a quella della moltiplicazione. La rivoluzione è orientata a ridurre il carico cognitivo e e oculo-motorio attraverso l'uso di strutture ergonomiche.
Per capire la rilevanza di questa "rivoluzione,raccomandiamo la lettura del pdf di accompagnamento.

Lo trovate qui sotto la descrizione di discalculia insieme a tutti gli altri software

mercoledì 9 maggio 2012

2012 ESAMI STATO DI MATURITA' USCITE IN GENNAIO MATERIE ED ELENCO COMMISSARI ESTERNI- ANCHE PER CHI HA IL DIPLOMA ISTITUTO TECNICI 4 ANNI

CIAO,

PER CHI HA GLI ESAMI DI MATURITA' INIZIANO IL 20 GIUGNO 2012
QUI INSERISCO IL LINK DOVE TROVATE LE MATERIE A SECONDA DEL PROPRIO INDIRIZZO E ANCHE L'ELENCO DEI COMMISSARI ESTERNI.


QUI LA CIRCOLARE USCITA A GENNAIO CON ANCHE INDICAZIONE INDIRIZZI TECNICI DI 4 ANNI

venerdì 4 maggio 2012

AID MONZA, VARESE, LECCO E COMO BANDO BORSE DI STUDIO PER RAGAZZI DSA CHE VOGLIONO PARTECIPARE AI CAMPUS APERTE ISCRIZIONI DAL 23.03.12-AL 30.06.12

Bando BORSE DI STUDIO per Camp AID Ragazzi Base 2012/2013

36 posti per ottenere una BORSA DI STUDIO per la partecipazione GRATUITA a un Camp AID Base presso la sede di Monza o di Varese. Riservata ai ragazzi con DSA residenti nelle provincie MB, VA, LC, CO che invieranno una certificazione ISEE inferiore o uguale a 12.000,00 euro.

QUI TUTTE LE INFORMAZIONI RELATIVE

http://www.aidlombardia.it/formazione/corsi-per-ragazzi/i-corsi-della-sezione-monza-brianza/BorseStudioMB2012

NOVITA': TABLET ITALIANO CON TUTTI GLI STRUMENTI UTILI PER BAMBINI DSA ELEMENTARI

Si chiama EDI Touch

ed è un tablet sviluppato in Italia

con funzionalità a supporto della dislessia

Digitally Different - una startup italiana – presenta sul mercato un tablet innovativo appositamente disegnato per la scuola primaria.

EDI Touch è stato pensato per incoraggiare i bambini ad approfondire i propri interessi e a comprendere meglio gli argomenti visti a scuola .

La sua interfaccia indirizza l'attenzione degli studenti e riduce le possibili distrazioni.

Nel progettare il nostro tablet ci siamo avvalsi della consulenza e dei contributi di logopedisti e ricercatori universitari nell'ambito dei disturbi dell'apprendimento.

Inoltre su EDI Touch abbiamo preinstallato tutti gli strumenti utili ai bambini dislessici

Pur essendo commercializzato ad un prezzo estremamente vantaggioso, EDI Touch possiede delle caratteristiche tecniche che lo collocano in una fascia medio alta:

Lo schermo capacitivo ad alta definizione (IPS) è stato scelto per garantire una ottima lettura ed un rispetto dei colori da qualsiasi angolazione.

Il formato da 9.7 pollici è stato ritenuto il più adatto in quanto ricorda la dimensione dei quaderni che i bambini sono soliti usare fin dai primi anni della scuola primaria.

La potente CPU (Cortex A9 da 1 GhZ) consente di fruire di qualisasi applicativo e contenuto multimediale.

Le due videocamere (fronte e retro) consentono di acquisire documenti e perfino effettuare delle videoconferenze.

Come sistema operativo è stato scelto Android per la possibilità di customizzare l’interfaccia (grazie alla disponibilità dei sorgenti) e la ricca offerta di programmi disponibili sul market (accessibile solo dopo l’autorizzazione dell’insegnante)

Per finire EDI Touch è dotato anche di uscita mini HDMI e supporto Bluetooth che gli consentono di collegarsi a televisori o proiettori e di utilizzare anche tastiere esterne, utili in ambito scolastico.

Attualmente EDI Touch è disponibile in beta test per un gruppo ristretto di utenti (principalmente operatori, insegnanti e/o genitori con esperienza diretta nell'ambito della dislessia) al fine di recepire eventuali spunti e migliorie da una comunità più allargata; la vendita sarà aperta al pubblico a partire dalla metà di maggio a 349 euro IVA inclusa.

Maggiori informazioni sono disponibili su

http://www.tabletascuola.net

Per acquistarlo solo tramite il sito e telefonando

info@tabletascuola.net

Tel. 02/87188470

giovedì 3 maggio 2012

REGIONE LOMBARDIA PER ANNO SCOLASTICO DEBUTTA LA SCUOLA DIGITALE 2012/2013

CIAO,

VI INSERISCO IL LINK DOVE POTETE LEGGERE E CHI E' DOCENTE E DIRIGENTE INFORMARSI COME FARE PER AVERE QUESTA OPPORTUNITA' DALLA REGIONE LOMBARADIA

mercoledì 2 maggio 2012

PROVE INVALSI 2012 NOTA AID DEL 27.04.2012

QUI TROVATE LA NOTA AID RIGUARDO LE PROVE INVALSI 2012.

INOLTRE SEMPRE NELLA STESSA SEZIONE TROVATE LE VARIE

SOCI AID OFFERTA SPECIALE PER ACQUISTO NUOVO CARLO MOBILE ANASTASIS

CIAO,

HO LETTO CHE PER I SOCI AID ESISTE UN'OFFERTA SPECIALE PER L'ACQUISTO DEL NUOVO CARLO MOBILE ANASTASIS VI INSERISCO IL LINK DELLA PAGINA DOVE POTETE LEGGERE E CAPIRE DI COSA SI TRATTA